Buenos Aires | Eventi
Buenos Aires

La mecca del Tango 2019/20

CulturTango è lieto di invitarti alla
I Vacanza Tango Cultura
La mecca del Tango 2019/20
28 dicembre 2019 / 10 gennaio 2020

Scopri sotto la guida di Leonardo Felix Elias la capitale mondiale del tango e inizia il 2020 in milonga!!
Proposta e Itinerario

Il pacchetto Include
1 Empanadas e pizza di benvenuto
1 Cena Tango Show
2 Gite guidate in Inglese/Spagnolo
1 Giornata in Estancia (Ranch)
7 Lezioni di tango
10 Pratiche e/o Milonghe
5 Transferts
Assistenza e reperibilità Leonardo
Il pacchetto comprende solo quanto sopra indicato e NON include viaggi aerei e alloggio.

Al fine di facilitare gli spostamenti e la visita della città ecco
Area consigliata per alloggiare

>All'arrivo a Buenos Aires sabato 28 dicembre ti verranno a prendere all'aeroporto e ti porteranno all'alloggio che hai scelto (all'interno dell'area consigliata). Lì ci incontreremo per fissare il primo appuntamento presso la scuola dove faremo la prima lezioni e pratica di tango. La sera assaggeremo squisite Empanadas* e Pizza in uno del locali tipici della metropoli porteña a mo' di benvenuto.
>La domenica 29 condivideremo una visita guidata di Buenos Aires e nel pomeriggio andremo a ballare in uno dei locali del centro. Per concludere la serata conosceremo un'altra milonga tipica della BAires di oggi.
>Il lunedì 30 inizieremo nel primo pomeriggio con una lezione, poi andremo a praticare in un altro spazio. Ci prepareremo, dunque, per una serate speciale con una Cena Tango Show.
>Il martedì 31 saremo liberi per fare un po' di shopping o visitare qualche parco della città. E ci prepareremo per salutare l'anno e ricevere il 2020 facendo ciò che più ci piace: ballare… in una delle milonghe più famose della capitale.
>Il mercoledì 01 sarà la prima giornata libera … bellissima da improvvisare!!!!
>Il giovedì 02 la mattina visiteremo il Teatro Colón**. La sera faremo 2 lezioni e poi alla milonga!!!
>Il venerdì 03 nella tarda mattinata faremo 2 lezioni e nel tardo pomeriggio una pratica per poi finire la serata in una milonga storica, dove non potrai uscire prima delle 06 del mattino!!!!
>Il sabato 04 all'ora di pranzo inizieremo con una lezione di tango e poi continueremo praticando in un quartiere che molto ha da dire agli italiani. Di sera concluderemo il nostro percorso milonguero in un luogo magico, aperto e fresco: non ti scordare che a Buenos Aires le feste di fine anno sono in piena estate!!!
>La domenica 05 chiuderemo in bellezza con una giornata in campagna. Visiteremo una Estancia***, dove ci riceveranno con Empanadas* e bevande per poi fare un pranzo criollo con asado e insalata. Nel primo pomeriggio godremo di uno spettacolo di tango e folklore con Boleadoras****, faremo una visita al museo coloniale e vedremo uno show equestre. In serata torneremo alla Mecca.
>Dal lunedì 06 al venerdì 10 giorni liberi per continuare a scoprire la città oppure visitare qualche altra meta della grande Argentina.

  • *Empanada: un impasto sottile di pane o pasta sfoglia farcito con una preparazione salata o dolce e cotto al forno o fritto. Il ripieno può includere carne rossa o bianca, pesce, verdure o frutta. L'impasto è generalmente farina di grano - anche se si possono usare farina di mais o altri cereali.
  • **Il Teatro Colón è il teatro dell'opera più importante della città di Buenos Aires. Per le sue dimensioni, l'acustica e la storia artistica, è considerato uno dei cinque maggiori al mondo. Secondo un sondaggio condotto da Leo Beranek, esperto di acustica e uno dei più importanti registi d'opera e direttori d'orchestra a livello internazionale, il Teatro Colón ha la migliore acustica per la lirica e la seconda migliore per i concerti.
  • ***La Estancia nel Cono Meridionale si riferisce a un grande stabilimento rurale, in particolare quello destinato all'ampio allevamento di bovini o ovini e che di solito è caratterizzato dall'esistenza di almeno un "Casco", cioè un centro edilizio che comprende case, silos, stalle o cantine, magazzini e altri edifici correlati. Una Estancia è anche una fattoria in cui vengono coltivati "frutti minori", in vendita e consumo locale, all'interno del paese.
  • ****La Boleadora o le Boleadoras, letteralmente palle, fino alla fine del 19° secolo erano un'arma / strumento di caccia lanciata creata dagli indigeni della Patagonia e della Pampa, che fu poi adottato e modificato dai gauchos per il Malambo (ballo folcloristico).

Per il ritorno, vi porteremo dal vostro alloggio all'aeroporto di Ezeiza, previo accordo di orario.
Per info su costo e prenotazione contatta tramite WhatsApp LEOnardo +39 3474931181 o concorda con lui un appuntamento nei giorni delle attività di CulturTango.

CulturTango a.s.d.
Centro Culturale Argentino
Lungotevere degli Altoviti, 4 - 00186 Roma